La prostituzione è legale? [La madre di tutte le domande]

Gennaio 27, 2019



Se la prostituzione è legale o illegale dipende da dove vivi

Sarai sorpreso dal numero di paesi in cui la prostituzione viene trattata come una vera industria legale. In tutto il mondo ci sono Paesi 77 che hanno reso legale la prostituzione. Le prostitute dovranno registrarsi allo stato per ottenere una licenza valida. Questa licenza controllerà il comportamento di un operatore sessuale per assicurarsi che lui o lei non sia coinvolto in comportamenti osceni, di natura sessuale o offensivi. Inoltre, come in ogni azienda, sono obbligati a pagare le tasse sul reddito. I controlli sanitari regolari sono altamente raccomandati, ma non obbligatori. Attraverso l'immagine qui sotto puoi scoprire se la prostituzione è legalizzata nel paese in cui risiedi.

limitatamente prostituzione legalizzata significa che vendere e acquistare servizi sessuali è legale, ma varie attività correlate ad essa collegate potrebbero essere illegali come lo sfruttamento o la gestione di un bordello o di un centro massaggi. Nei paesi in cui la legge limita la prostituzione, inevitabilmente ci saranno imprenditori che cercano di piegare le regole per adattarsi ai propri capricci e desideri. Pensa ai servizi per adulti offerti come "massaggi sensuali" o "massaggi per il corpo". In realtà, sono solo maschere per la prostituzione e quindi illegali. Qualsiasi tipo di servizio che consiste in atti sessuali può portare a spese. Per rimanere fuori dai guai ti consigliamo di analizzare il modello qui sotto per trovarlo in quale paesi la prostituzione è legale.



Mentre la prostituzione potrebbe essere illegale, le scorte non lo sono

We’ve noticed that many readers of our news section want to get a clear answer on the following questions in the debat of "are escorts legal or are escorts illegal"? Well, it’s completely understandable that a lot of people place prostitutes and escorts in the same category. They have the idea that a prostitute earns money in exchange for sex while an escort is merely doing the same thing. In fact, that’s untrue.

Una prostituta è una persona che riceve denaro in cambio di sesso e quindi in alcuni paesi è illegale. È abbastanza semplice ed essenziale. Una escort, invece, è solo una compagna pagata per occasioni pubbliche o ambienti privati ​​che non offre alcun tipo di "servizi sessuali". Ci si aspetta che un compagno appaia bello e presentabile, dato che viene spesso chiesto come sostituto di un particolare evento pubblico. È del tutto legale offrire o assumere servizi di compagnia fintanto che il compagno è proprietario di una licenza valida e paga le tasse sul denaro guadagnato. Mentre potrebbe esserci una linea sottile tra prostitute e escort, essere un compagno non è affatto illegale.

We can, without a doubt, say that escorts are legal as long as there is no trading of sex for money. It is perfectly legal to pay call girls for their company, even if they are scantily clothed. What happens during the booked time is seen as a consensus between 2 adults. "Officially" escorts will be paid for their company and sexual favours are not included in their services. Companionship services should under no circumstances consist out of sexual interactions. When an escort performs any sort of sexual act it becomes illegal and it may lead to a criminal charges. Likewise, for customers it is against the law to hire a escort di alta classe with the intent of having sexual intimate actions as in this context escorts are illegal.

Still a little confused about the legality of escorts? No worries! It’s completely understandable. Please watch the video below to get a clearer view on this difficult debat:


Legalizzare la prostituzione è la risposta

Una miriade di nazioni hanno cercato di ridurre la prostituzione con sanzioni illegali e spettacolari; tuttavia, al pari di progetti simili con altre routine, come il gioco d'azzardo e le droghe, tali progetti sono costantemente falliti a causa delle continue necessità.

Saresti difficile trovare qualcuno che creda di vivere in un mondo perfetto. Che ti piaccia o no, essere una prostituta è il lavoro più vecchio del mondo, nonostante sia visto come una scelta di lavoro odiosa e decaduta. Il lavoro sessuale rimarrà sempre una parte della società, indipendentemente da quale sia il divieto. Alcuni paesi preferiscono vietarlo, mentre altri lo provano per regolarlo in modo che i lavoratori del sesso possano fornire benefici sanitari e sociali. Molte persone sono sorprese di scoprire che molti paesi europei e altri paesi del primo mondo hanno legalizzato il lavoro sessuale. Che tu ci creda o no, il cielo non è caduto in quei paesi. Stanno ancora correndo bene e sono normali.

At Premere Rosa we try to stand up for the rights of escorts and sex workers in general and therefore we truly stand for a worldwide legalisation of this wonderful profession. Let’s work on it together so we can take it out of the criminal circuit with which it is sometimes get associated. Let’s try removing sex work from the equation for just a moment so we can see how atrocious the act of criminalizing prostitution is against women. Let’s talk about a woman’s right to be a porno star (which is basically a prostitute on camera), a woman’s right to be a phone sex operator, a woman’s right to be a model, a woman’s right to be a massage therapist and a woman’s right to charge for her time to go to a social event. All of these different rights are unquestioned. Every woman has the right to do any of the above without the fear of criminal prosecution. Escorts are legal and should receive an “immunity” from government laws as well to advertsise their own specific services.
Log in
Nome utente
Password
Password dimenticata? Ricordare